A Vinovo si è conclusa col risultato di 3-0 a favore della Juventus la 3ª giornata della Serie A TIMVISION per le gialloblù di mister Matteo Pachera, che allo Juventus Training Center hanno giocato un grande primo tempo, mettendo in difficoltà la squadra Campione d’Italia in carica a più riprese. Passando alla cronaca, le gialloblù entrano in campo con personalità e non rinunciano, sin dai primi minuti, a proporre gioco.
Dopo un paio di occasioni create da Bonansea infatti, l’Hellas Verona lancia in profondità Cedeno, fermata solo dall’intervento del portiere Aprile, che in uscita atterrà l’attaccante spedendo la sfera in calcio d’angolo. Le gialloblù costringono in più occasioni le padrone di casa ad abbassare il baricentro, rendendosi pericolose con Cedeno e Ledri. A seguire, due interventi difficilissimi del portiere gialloblù Keizer, al debutto con l’Hellas Verona Women. La numero 30 respinge infatti nel giro di 2’ le conclusioni, a botta sicura e dall’interno dell’area, di Hurtig e Girelli. Girelli che, al 41’, porta in vantaggio la Juventus: calcio d’angolo delle bianconere, con la numero 10 che stacca di testa nella mischia firmando la rete dell’1-0. La reazione dell’Hellas non si fa attendere, con Cedeno che al 43’ si porta al limite dell’area e calcia sul fondo. In avvio di ripresa la Juventus allunga le distanze con le reti che decidono la sfida, siglando al 3’ il 2-0 con Girelli, in seguito a calcio d’angolo, e il 3-0 pochi minuti più tardi con Cernoia. Le gialloblù torneranno in campo tra due settimane, nel match casalingo contro il Napoli valido per la 4a giornata della Serie A TIMVISION 2021/22, in programma sabato 25 settembre 2021, alle ore 14.30, presso lo Stadio comunale di Vigasio.

JUVENTUS – HELLAS VERONA: 3-0

Marcatrici: 41′ pt e 3′ st Girelli, 8′ st Cernoia
JUVENTUS: Aprile, Hyyrynen, Nilden (dal 31′ st Boattin), Cernoia, Staskova (dal 22′ st Pedersen), Girelli, Bonansea (dal 38′ st Bonfantini), Hurtig (dal 22′ Rosucci), Zamanian (dal 38′ st Caruso), Salvai, Lenzini. A disposizione: Peyraud, Soggiu, Gama, Skovsen. Allenatore: Joseph Montemurro

HELLAS VERONA: Keizer, Ledri, Errico, De Sanctis, Nilsson (dal 25′ st Quazzico), Jelencic, Anghileri (dal 25′ st Rognoni), Cedeno, Catelli (dal 34′ st Mancuso), Ambrosi, Lotti (dal 25′ st Dahlberg)
A disposizione: Casarasa, Corsi, Rizzioli, Zoppi. Allenatore: Matteo Pachera. Fonte e foto: hellasveronawomen.it