Prima vittoria in campionato per la squadra gialloblù di Massimo Pavanel. Contro la compagine sarda allenata dall’ex difensore gialloblù Vittorio Pusceddu, decide la rete siglata da Salifù al 1′ del primo tempo, match terminato 10 contro 10 per le espulsioni di Loi A. al 42′ del primo tempo e l’autore del gol vittoria al 7′ della ripresa.

CAGLIARI (4-3-3): Carboni; Usai (dal 1′ st Murgia), Cappai, Scintu, Arca; Muroni, Barella, Scanu; Muzzi (dal 1′ st Monni), Anedda (dall’11’ st Loi M.), Loi A..
A disposizione: Cherchi, Granara, Pinna, Bigi.
All.: Pusceddu.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Ferrari; Perini, Rossi, Boni, Tentardini; Salifù, Checchin (dal 30′ st Sall); Speri (dal 9′ st Guglielmelli), Miketic (dal 17′ st Bearzotti), Fares; Cappelluzzo.
A disposizione: Nervo, Miron, Boateng, Piccinini, Gilli, Kaxviropoulos, Dagnoni.
All.: Pavanel.

Arbitro: Fourneau di Roma 1.
Assistenti: Colizzi e Diomaiuta.

NOTE. Espulsi: Loi A. al 42′ pt, Salifù al 7′ st. Ammoniti: Barella, Tentardini, Speri, Loi M.. Fonte: hellasverona.it