L’attaccante georgiano non partirà domani con Toni e compagni alla volta di Racines. L’Hellas Verona non ha ancora deciso se tesserare o meno Giorgi Chanturia, come ha confermato a HELLAS LIVE l’agente Cavalleri.

“Il mio assistito non partirà per il ritiro con l’Hellas Verona. Ad oggi non è sotto contratto con alcun club – spiega – I problemi economici del Cluj hanno fatto si che venisse meno l’accordo con la società rumena. Il club di via Belgio però vanta un’opzione per Chanturia e solo nei prossimi giorni valuterà se tesserarlo o meno. Abbiamo due offerte dall’estero per Chanturia, ma il ragazzo vorrebbe giocare in Italia e Verona sarebbe metà gradita a Giorgi”.