Nella giornata di ieri il portiere argentino, che a breve sarà un nuovo calciatore dell’Hellas Verona, poi girato in prestito allo Spezia, aveva appuntato alcune frasi sul personale profilo Facebook. Oltre all’annuncio dell’approdo in Italia, alcune considerazioni personali, sulla vicinanza fra Spezia e Verona, con la prima definita la -filiale- della seconda.

Oggi nuovo messaggio sul suo profilo: – Voglio giocare con lo Spezia in B, che non è assolutamente una filiale dell’Hellas Verona -.

Una retromarcia filata, dopo il post di ieri.

La colpa, secondo Chichizola, non è sua, ma di un Hacker che ha utilizzato impropriamente il suo profilo Facebook inserendo un messaggio indesiderato. Foto: sportivissimo.me