Niente da fare per l’Hellas Verona, al Bentegodi, contro la Roma. I gialloblù incassano la terza sconfitta consecutiva, rimanendo a quota 32 punti in classifica. La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-1 grazie alla rete di Ljaijc, ma ad inizio ripresa i gialloblù trovano la parità grazie a Hallfredsson, autore della prima rete in serie A con la maglia dell’Hellas Verona. Al 15′ però la Roma torna in vantaggio con Gervinho, partita che si chiude al 37′ grazie al rigore trasformato da Totti per fallo di Gonzalez su Torosidis.