“Abbiamo fatto una bella prestazione, il mister ha dato spazio a chi sino ad oggi ha giocato meno. C’è tanta voglia di giocare, ma purtroppo si scende in campo in undici. La sfida contro la Fiorentina? Tutte le partite sono difficilissime in Serie A e come sempre la prepareremo al meglio. Chi gioca meno deve aspettare il suo momento, come è successo con Empereur – ha dichiarato Vitale a Hellas Channel – Penso sempre ad allenarmi bene, portando rispetto con serietà e molta pazienza. Le scelte spettano al mister. La cosa importante è che siamo un gruppo unito e Juric darà spazio a tutti. Di Carmine? Adesso si è messo in riga come ha detto il mister e speriamo ci dia una mano”.