“Sono contentissimo soprattutto per la vittoria, oltre che per il gol. Tre punti quelli conquistati contro il Brescia che valgono doppio. Abbiamo dato un grandissimo segnale contro una nostra diretta concorrente. Il gol? Sono saltato per cercare il pallone, una grande gioia da condividere con tutti – ha dichiarato Salcedo – Dedico il gol ai miei nonni che sono venuti a mancare tempo fa, loro mi hanno sempre spronato a non mollare. Prossima sfida contro l’Inter? Adesso ci presenteremo a San Siro con la nostra mentalità vincente, sempre più convinti dei nostri mezzi”