Arriva la prima sconfitta, di misura (2-1) per l’Italia. Con il Paraguay, gli Azzurrini cominciano bene, perdono un po’ il boccino del gioco a metà partita e finiscono caparbiamente all’attacco senza agguantare il pareggio. Una sconfitta avvenuta a qualificazione acquisita: Nunziata schiera una formazione inedita, cambiata per 9/11 rispetto alle due prime gare le cui vittorie sono valse l’accesso agli ottavi. Il secondo posto nel girone significa Ecuador, squadra che il 7 novembre affronterà l’Italia (Estadio Kleber Andrade di Cariacica, alle 20.30 italiane) in una partita dentro o fuori.

Italia-Paraguay 1-2

Marcatori: 3’ Pirola; 37’ Duarte; 52’ Quinonez

Italia (4-3-2-1). Rinaldi, Moretti, Riccio, Pirola, Barbieri; Boscolo, Panada (54’ Brentan) (C), Giovane; Arlotti, Capone, Oristanio (54’ Tongya). All. Nunziata. A disp. Molla (GK), Gasparini (GK), Cudrig, Dalle Mura, Gnonto, Lamanna, Ruggeri, Udogie.

Paraguay (4-4-2). Gonzalez, Lezcano, Duarte B. (C), Ortiz, Barrios; Ovelar, Peralta (76’ Viera) Quinonez, Lopez; Benitez (35’ Presentado, 45’ Acosta), Duarte D. All. Morinigo. A disp. Gonzales (GK), Aranda (GK), , Melgarejo, Noguera, Ocampos, Segovia, Torres. Fonte: figc.it