“Abbiamo fatto una grande partita, sono molto soddisfatto. Unico neo, dopo l’1-0, potevamo anche raddoppiare. Il gol di Di Carmine? Sono stracontento – ha dichiarato Juric – In Serie A ci può stare, lo sapevo. Bocchetti? È rientrato bene, verso la finale era un po’ in difficoltà. Il mio voto? Sono stato bravissimo (ride, ndr). Voto 7 o quello che volete. Alla squadra? Tutti eccezionali. Amrabat? Ha un problema all’adduttore spero di poco conto. I nostri numeri? Siamo contenti ma sappiamo che non dobbiamo mollare nulla. Il ricordo di Roberto Puliero? Contento di avergli dedicato la vittoria. Domenica prossima la Roma? Ce la giocheremo a viso aperto come abbiamo sempre fatto”.