Il centrocampista del Chelsea, Jorginho, è solidale con l’attaccante del Brescia, ma chiede di non punire solo i tifosi del Verona: ”Hanno sbagliato, non è la prima volta, ma quante volte è successo anche in altre città? Il problema è più ampio”. Fonte: gazzetta.it