Il club gialloblù vuole chiudere per il centrocampista serbo classe 2001. Il Manchester City però lo vuole cedere a titolo definitivo e l’Hellas Verona, da quanto appreso da Hellas Live, è disposto ad investire 7 milioni di euro, più bonus, più il 10% a favore del Manchester City sulla futura rivendita.