Nell’amichevole giocata ieri a Pavia contro la Sampdoria, per la prima volta in questa stagione si è rivisto l’attaccante Samuel Di Carmine. L’ex Perugia però, salvo clamorosi colpi di scena, lascerà Verona in questa sessione di mercato. Il classe 1988 non rientra infatti nei piani del club gialloblù. L’importante ingaggio ha portato la società a mettere l’attaccante sul mercato (scadenza contratto 2022, ndr) e su Di Carmine si registra l’interesse di numerosi club cadetti, ma l’ex Crotone ambisce a rimanere nella massima serie italiana.