II neo acquisto gialloblù, Boško Šutalo, è stato convocato nella Nazionale Under 21 croata proprio nel giorno in cui è stato definito il suo trasferimento all’Hellas Verona.

Boško Šutalo – Il nuovo difensore gialloblù sarà impegnato con la Croazia Under 21 nei due match validi per le qualificazioni agli Europei di categoria del 2023. Gli avversari saranno Azerbaijan e Finlandia, rispettivamente giovedì 2 (in casa, a Velika Gorica) e martedì 7 settembre (in trasferta, a Oulu). Šutalo ha già disputato 11 partite con la selezione Under 21 del suo Paese, andando in rete in un’occasione. Ha inoltre partecipato all’ultimo campionato Europeo di categoria, nel maggio scorso. In ritiro, troverà il suo nuovo compagno di Club, Ivor Pandur: anche il ventunenne portiere del Verona figura infatti tra i convocati.

Antonin Barak – Dopo aver raggiunto i quarti di finale con la Repubblica Ceca nello scorso Campionato Europeo UEFA Euro 2020, il numero 7 gialloblù è stato nuovamente convocato dalla sua selezione per i due match ufficiali validi per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar, rispettivamente del 2 settembre contro la Bielorussia e del 5 settembre contro il Belgio, e anche per la sfida a carattere amichevole contro l’Ucraina dell’8 settembre.

Pawel Dawidowicz – Il numero 27 gialloblù tornerà a vestire i colori della Polonia a due mesi e mezzo di distanza dall’esperienza di Euro 2020. La nazionale polacca sarà infatti impegnata nei tre match ufficiali che la vedranno affrontare giovedì 2 l’Albania, domenica 5 San Marino e mercoledì 8 settembre l’Inghilterra.

Martin Hongla – Dopo il debutto con la selezione camerunense del novembre 2020 – prenderà parte al ritiro della sua Nazionale in Camerun in preparazione agli impegni ufficiali di venerdì 3 settembre contro il Malawi e di lunedì 6 settembre contro la Costa d’Avorio.

Darko Lazović e Ivan Ilić – Quest’ultimo convocato nuovamente dopo l’esordio dello scorso giugno contro la Giamaica – sono stati selezionati, invece, per partecipare all’amichevole di mercoledì 1 settembre contro il Qatar e anche ai due match di qualificazione di sabato 4 e martedì 7 settembre, nei quali affronteranno rispettivamente la selezione del Lussemburgo e quella della Repubblica d’Irlanda. Fonte: hellasverona.it