“Molto presto”. Poche parole ricche di tanta speranza. Solo quelle scritte sui social dal centrocampista dell’Hellas Verona, Emmanuel Badu, fermo dallo scorso 14 agosto a seguito di un episodio di microembolia polmonare. Il gialloblù anche oggi ha lavorato, a parte sul campo, in attesa dell’idoneità dei medici.