Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

UFFICIALE. Piccoli all’Hellas Verona

Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito - a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2023 - da Atalanta BC il diritto alle prestazione sportive del calciatore Roberto Piccoli. Nato il 27 gennaio 2001 a Bergamo, l’attaccante cresce nel Settore Giovanile dell’Atalanta, con cui conquista il campionato Primavera 1 nella stagione 2018/19, al primo anno di militanza nella categoria in cui mette a segno ben 14 gol in 21 presenze complessive e debutta allo stesso tempo - appena diciottenne - in Serie A. Nella stagione successiva, pur aggregandosi con sempre maggior frequenza tra le file della Prima Squadra, bissa il successo in Primavera 1 con la formazione orobica e vince la Supercoppa di categoria, distinguendosi inoltre e in particolar modo in UEFA Youth League, di cui diviene capocannoniere siglando 8 reti in 7 presenze. L’attaccante veste così la maglia dello Spezia nel campionato di Serie A 2020/21, contribuendo - grazie ai 5 gol realizzati nelle 20 partite disputate - alla conquista della salvezza da parte del club ligure. Nella passata stagione, Piccoli ha raccolto 13 presenze complessive ed un gol nella massima serie, disputando il girone di andata con l’Atalanta ed il girone di ritorno in forza al Genoa. Hellas Verona FC rivolge un caloroso benvenuto a Roberto Piccoli, augurandogli una militanza in maglia gialloblù ricca di soddisfazioni, personali e di squadra. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

5 Commenti

  1. Andrea

    Prestito secco, valorizzazione giovani altrui, riscatto Simeone fatto all’ultimo per paura di rimetterci, non ho parole, ogni anno si potrebbe costruire con poco e invece ora passeremo anche al calcio di palla lunga e tutti dietro delle retrocesse con quell’allenatore fenomenale che abbiamo preso. Progetto 0 avanti così

  2. Bes68

    Andrea prossimo ds del Verona o forse anche presidente…….addirittura abbiamo riscattato troppo tardi Simeone,…….non ho parole

Commenta