Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Toni in visita alla mostra su “Pablito” Rossi: “Un onore essere qui”

Luca Toni in visita alla mostra itinerante “Pablito Great Italian Emotions” presso il Palazzo Callas Exhibitions di Sirmione. Dopo aver visitato il museo contenente i cimeli più preziosi della carriera di Paolo Rossi - tra cui gli scarpini con cui giocò il Mondiale dell'82, la Scarpa d'Oro vinta in qualità di capocannoniere della competizione e il Pallone d'Oro, vinto sempre nell'82 - Luca ha donato una icona celebrativa con la sua caratteristica esultanza, una maglia autografata e una lettera alla quale ha consegnato il suo personalissimo ricordo di quel Mondiale. Questi 'omaggi' verranno esposti nella mostra.

IL MIO RICORDO DELL'82
“E' un onore essere qui, sono contento di dare il mio contributo questa mostra con un piccolo omaggio personale a Paolo Rossi. Io e Paolo abbiamo vinto una Coppa del Mondo, bello portare un po' di italianità in giro per il mondo. Il mio ricordo di quel Mondiale? Ero molto piccolo, avevo 5 anni, di quei momenti conservo un ricordo semplice, giocavo tutto il giorno in giardino con gli amici. Intuivo dal comportamento dei miei genitori che stava succedendo qualcosa di particolare, ma non capivo l'importanza di quel momento. La consapevolezza di quello che facero quei campioni del mondo arrivò qualche anno più tardi...”.

Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.