Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Sturaro: “Per prendere punti, a volte bisogna essere brutti. L’aspetto mentale va corretto, dobbiamo fare di più”

“In questo periodo abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato, visto che solamente Milan e Atalanta ci hanno messo davvero sotto. I numeri parlano chiaro e se le sconfitte si sono accumulate qualcosa non va. L’aspetto mentale va corretto, dobbiamo fare di più. Abbiamo giocato paradossalmente meglio, in queste settimane, ma perdendo. Occorre essere “brutti”, talvolta, per prendere punti. A Verona ho trovato continuità, in uno spogliatoio in cui già conoscevo tanti compagni, con un allenatore come Juric, che per me è stato fondamentale" ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport, il centrocampista dell’Hellas Verona, Stefano Sturaro.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.