Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Primavera TIM Cup, Hellas Verona domani di scena a Cagliari per i quarti di finale

Il percorso della Primavera in Coppa Italia fa tappa anche in questa stagione in Sardegna. Domani, mercoledì 17 marzo, l'Hellas affronterà il Cagliari per i quarti di finale della TIM Cup. La formula è quella della gara unica ad eliminazione diretta. Il calcio d'inizio è previsto alle ore 12 al Centro Sportivo 'Asseminello', e la gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale Hellas Verona Giovanili. I sardi furono avversari del Verona in Coppa anche nella scorsa stagione, più precisamente agli ottavi di finale, coi gialloblù che si imposero con un sorprendete quanto roboante 6-1 finale.
Ripetersi sarà molto difficile. Il Cagliari è infatti ottavo nel campionato Primavera 1 e nell'ultimo turno di campionato ha centrato una netta quanto significativa vittoria per 3-0 contro la Juventus. Successo col medesimo punteggio anche per l'Hellas, che sabato scorso ha sconfitto per 3-0 il Vicenza a Grisignano di Zocco, riprendendosi così la testa della classifica della Primavera 2 proprio a spese degli stessi biancorossi.
I gialloblù sono arrivati sino ai quarti di finale della rassegna tricolore sconfiggendo nell’ordine Pordenone, Cittadella e Roma. Meno dispendioso il cammino del Cagliari, che è entrato in gioco agli ottavi di finale, dove ha eliminato il Bologna grazie al successo per 3-1.

"Sarà una bella partita: è sempre stimolante confrontarsi con giocatori forti e squadre che, in questo momento, sono di un livello superiore. Sulla carta sembra una impresa improba, ma il risultato dello scorso anno ci incoraggia a non lasciare alcunché di intentato - ha spiegato l'allenatore gialloblù Nicola Corrent -. Se la vittoria in campionato sul Vicenza può rappresentare una iniezione di fiducia? Sicuramente sono stati tre punti molto importanti. Dobbiamo farne tesoro per accrescere la consapevolezza nei nostri mezzi. La vittoria contro il Vicenza ha anche gratificato il lavoro quotidiano dei ragazzi. Ma non dobbiamo sentirci appagati. Possiamo, anzi dobbiamo alzare ulteriormente il livello, migliorare ancora. A mio avviso abbiamo ancora ampi margini di crescita. Tornando più specificatamente alla sfida di Coppa, a Cagliari serviranno testa, gambe, cuore e massima concentrazione".

Arbitro dell'incontro sarà Gino Garofalo della Sezione AIA di Torre del Greco, gli assistenti Andrea Zezza di Ostia Lido e Lorenzo D'Ilario di Tivoli.

IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE
Cagliari-Hellas Verona - mercoledì 17 marzo, 12.00
Inter-Lazio - mercoledì 17 marzo, 13.00
Fiorentina-Juventus - mercoledì 17 marzo, 14.30
Genoa-Empoli - mercoledì 17 marzo, 16.00.

Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.