Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Primavera, domani l’Hellas Verona protagonista in casa dell’Atalanta. Corrent: “A Bergamo per giocarcela a viso aperto”

Si chiude un lungo mese di aprile per la Primavera di mister Nicola Corrent, attesa alla sfida contro l'Atalanta in programma domani - sabato 30 aprile, alle ore 17 - e che verrà trasmessa in diretta su Solo Calcio, canale 61 del digitale terrestre. Il match, valevole per la 32a giornata di campionato, è l'ottavo nell'ultimo mese per i gialloblù, nel quale sono arrivati ben sei risultati nelle sette partite giocate, tra i quali spiccano i successi contro Pescara, Juventus e Sassuolo, e a cui si aggiungono i pareggi contro Genoa, Cagliari e - ultimo in ordine di tempo - contro la Sampdoria, al termine di un confronto più che combattuto e terminato con ben 8 reti, ovvero 4-4. Calabrese e compagni, a quattro giornate dal temine del campionato, si sono così portati a 39 punti, all'undicesimo posto in classifica, a pari merito con Napoli, Empoli e Milan. Dinnanzi ai gialloblù, uno degli avversari più attrezzati e in forma del campionato, ovvero l'Atalanta, reduce da otto vittorie consecutive. Il prossimo avversario dell'Hellas occupa infatti il terzo gradino della classifica, dispone del secondo miglior attacco di tutto il campionato con 58 reti all'attivo ed è la miglior formazione per rendimento interno dell'intero campionato: solo Roma e Sampdoria sono infatti riuscite ad espugnare il Centro Sportivo 'Bortolotti' di Zingonia. L'Atalanta è inoltre la finalista dello scorso campionato Primavera 1, edizione della massima rassegna nazionale giovanile che ha visto gli orobici cadere soltanto in occasione dell'ultimo atto, in cui ad imporsi è stato l'Empoli per 5-3.

“L’Atalanta proviene da otto vittorie consecutive, è una squadra che sta bene e lo confermano i risultati. Hanno giocatori fisici e pronti, ecco perché sarà una sfida difficile" ha dichiarato mister Nicola Corrent alla vigilia della sfida, aggiungendo: "Sono abituati a giocare partite importanti, infatti nei prossimi giorni scenderanno in campo per la finale di Coppa Italia. Anche noi però stiamo bene, e andremo a Bergamo per giocarcela a viso aperto, cercando di portare a casa i tre punti". Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.