Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Primavera, domani l’Hellas Verona ospita il Cagliari. Corrent: “Bella partita da giocare”

Nel turno infrasettimanale, valido per la 30a giornata, l'Hellas sfiderà la seconda forza del campionato Primavera 1. All'Antistadio 'Tavellin' è in programma nella mattinata di domani, giovedì 21 aprile (ore 11), il match contro il Cagliari, che verrà trasmesso in diretta su Sportitalia, sul canale 60 del digitale terrestre.
Una sfida tutta da seguire quella tra i gialloblù e i sardi, con entrambe le formazioni reduci da un successo in trasferta: l'Hellas si è infatti imposto sabato scorso per 2-1 sul campo del Sassuolo, lo stesso risultato con cui il Cagliari ha superato il Napoli. Un trend più che positivo per i prossimi avversari di Calabrese e compagni, capaci di conquistare cinque successi nelle ultime sei gare disputate e di portarsi al secondo posto in classifica con 54 punti all'attivo, a 7 lunghezze di ritardo dalla Roma capolista. Anche il Verona ha compiuto passi avanti in classifica nelle ultime settimane, ed ha raggiunto il dodicesimo posto, con 37 punti all'attivo, grazie ai quattro risultati utili raccolti nelle cinque gare giocate nel mese di aprile, in cui sono arrivati i successi contro Pescara, Juventus e Sassuolo, oltre al pareggio contro il Genoa, conquistato nell'ultimo match casalingo. La sfida di domani si presenta come una delle più difficili della stagione per i gialloblù: i sardi sono infatti la terza forza per punti raccolti in trasferta (24 dei 54 totali), dispongono del sesto miglior attacco e della quinta difesa meno battuta del campionato. L'ultimo precedente, escluso quello del girone d'andata dell'attuale stagione, che ha visto il Cagliari imporsi per 2-1 tra le mura amiche, risale ai quarti di finale della scorsa edizione della Primavera TIMVISION Cup. 
Un precedente che sorride all'Hellas: i ragazzi di Nicola Corrent, nel marzo del 2021, si sono infatti imposti in terra sarda per 1-0 nei tempi supplementari, con la rete decisiva siglata da Elvius.
“Di fronte a noi c’è una partita complicata” ha dichiarato mister Nicola Corrent alla vigilia della sfida, aggiungendo “Il Cagliari gioca un bel calcio, ha giocatori offensivi e che vanno al dribbling. Credo sarà una gara bella da giocare, anche per vedere a che punto siamo arrivati, e in cui proveremo a vincere. Sono molto, molto contento di quello che hanno fatto e stanno facendo i miei ragazzi. La squadra, in stagione, si è abituata a vivere nelle difficoltà, per poi reagire con orgoglio e qualità”. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta