Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Partita importantissima

Le dichiarazioni dell'allenatore del Cagliari, Gianfranco Zola, alla vigilia della sfida contro l'Hellas Verona di Andrea Mandorlini.

“Partita importantissima, contro una diretta concorrente ed è fondamentale fare un buon risultato. Domani alla prestazione bisognerà aggiungere punti. Il Verona è un'ottima squadra, di spessore. Capitano annate in cui il rendimento non è quello del campionato precedente. Mi aspetto un Verona che farà di tutto per fare risultato. Da un punto di vista psicologico è importante batterli, sarebbe destabilizzante per loro. Rispetto alle gare con Roma, Torino e Inter troveremo una squadra abbottonata e ci sarà bisogno di un altro tipo di partita. Non mi aspetto di certo regali e spero in una grande prestazione dei miei per fare risultato - spiega il tecnico sardo - Potrebbe essere il momento di Diakitè, ha fatto grandi passi e potrebbe essere la sua partita. Ha grande personalità. Toni per loro è una pedina fondamentale, non solo sotto porta, ma anche perché permette di far salire la squadra e il Verona sfrutta a pieno le caratteristiche di Luca con giocatori molto veloci e abili nelle ripartenze. Gonzalez? Essendo un ex ci tiene molto a giocare questa partita”.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta