Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Il tesoretto delle comproprietà

Con le risoluzioni delle compartecipazioni di Martinho (Catania, circa 1,1 milione di euro), Albertazzi (Milan, 500mila euro), Cacciatore e Tozzo (Sampdoria, 410 mila euro), il Verona guadagna un importante cifra, circa due milioni di euro da reinvestire subito in sede di mercato.

Al posto di Cacciatore è già pronto Ivan Martic, che arriva a Verona a parametro zero dal San Gallo (sarà  ufficializzato a luglio, ndr). Sulla parte sinistra della difesa il club gialloblù sta valutando il da farsi: con la partenza un pó a sorpresa di Albertazzi dovrà essere ben valutata la posizione di Alessandro Agostini e di un ulteriore rinforzo. In avanti, sulla sinistra, sempre più probabile la permanenza di Marquinho, club gialloblù che si è già mosso assicurandosi anche le prestazioni del georgiano Giorgi Chanturia.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta