Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Hellas Verona e CSS Vetrocar insieme contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre è la Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne e anche l’Hellas Verona ha voluto fare sentire la sua voce con una serie di iniziative.

Assieme alla squadra di pallanuoto di Verona, la CSS Vetrocar, è stata realizzata una campagna di comunicazione che ha voluto unire la voce delle ragazze dell’Hellas Verona Women e quella delle pallanuotiste, per gridare assieme: NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE. Il filo conduttore è sicuramente lo sport, che fa squadra per appoggiare una tematica da sempre molto cara sia ai colori colori gialloblù che a CSS Vetrocar. Oltre alla campagna c’è di più. Ieri, mercoledì 24 novembre, si è svolta la partita di campionato di Serie A1 di pallanuoto tra CSS Vetrocar e Antenore Plebiscito Padova. Per l’occasione le ragazze dell’Hellas Verona Women hanno assistito alla sfida indossando una maglia dedicata alla Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne. Prima di scendere in acqua, anche le ragazze delle due squadre, che si sono sfidate presso le piscine Monte Bianco, sono entrate nel palazzetto con la maglia che riportava il claim: Lo sport fa la forza, gridiamo assieme

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE. ASTA BENEFICA
Oltre alla collaborazione con CSS Vetrocar, il Verona ha deciso di donare le 22 maglie utilizzate dalla squadra allenata da mister Tudor contro l’Empoli, vinta da Veloso e compagni per 2-1. Il ricavato sarà devoluto all’associazione ''A.C.I.S.J.F. Protezione della Giovane - Associazione di Verona - OdV". L’asta è disponibile online sul sito MatchWornShirt. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.