Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Dedico la prima rete in serie A a mio padre

Grande emozione per il giovane centrocampista dell'Hellas Verona FC, Mattia Valoti, alla prima rete in serie A.

- Ho abbracciato il mister perché ho sentito la sua fiducia ed in settimana mi aveva fatto capire che avrei giocato a gara in corso. Sono entrato con la voglia di spaccare la partita. Spero di continuare su questa strada. Abbiamo sofferto come è giusto che sia in serie A. Abbiamo difeso bene e poi abbiamo colpito. Sto imparando molto qui e ringrazio tanto i miei compagni per questa esperienza. Saviola? Giocare con lui, come con Toni e Marquez è un'emozione ed un onore. A chi dedico il mio primo gol in serie A? A mio padre che qualche giorno fa ha festeggiato il compleanno ed a tutti i miei cari. I cartellini gialli? Ecco questa è una cosa che devo migliorare. Ne prendo troppi. Il rigore? C'era, sono stato toccato in area, ma ho deciso di non protestare -.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta