Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Cuore Gialloblù, Pessina il più votato contro l’Atalanta

È ancora Matteo Pessina il Cuore Gialloblù di giornata. Secondo gol consecutivo per il numero 32 gialloblù, decisivo con il suo tap-in per il pareggio al 'Bentegodi' contro l'Atalanta. Una partita giocata ad armi pari, sbloccata dagli ospiti solo in seguito ad uno sfortunato episodio: il Verona ancora una volta non si è arreso e forse non è casuale che il gol dell'1-1 sia arrivato pochi minuti dopo quello della Dea. Solita prestazione di qualità per Pessina, che si è mosso bene tra le linee, arrivando per primo sul pallone  con grande senso dell'inserimento - quando Gollini ha respinto corto e centrale il tiro velenoso di Rrahmani. A quel punto l'Hellas ha innestato addirittura una marcia in più, aumentando il predominio territoriale e il possesso-palla, tanto da comprimere la Dea nella propria metà campo.

Nel primo tempo, invece, è stato Mattia Zaccagni l'uomo in grado di accendere i gialloblù con 'strappi' sulla trequarti, ricerca della profondità e suggerimenti per i compagni. A lui il secondo posto assegnatogli dai tifosi. Premiato, col terzo posto, anche Marco Silvestri, che è riuscito ad abbassare la saracinesca sul forcing del migliore attacco del campionato. Nota di merito anche per il giovane difensore Matteo Lovato, che - schierato a fine secondo tempo, in linea con Rrahmani ed Empereur - si è fatto valere contro un certo Zapata, ben figurando al suo debutto in Serie A.


COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.
 

CUORE GIALLOBLÙ - CLASSIFICA

Amrabat 33
Zaccagni 29
Lazovic 21
Faraoni 18
Pessina 16
Silvestri 15
Veloso 13
Di Carmine 9
Verre 9
Borini 8
Pazzini 8
Rrahmani 7
Kumbulla 6
Empereur 3
Gunter 3
Salcedo 3
Dawidowicz 1
Lucas 1
Stepinski 1
Dimarco 1

VINCITORI DI GIORNATA 

1a - Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso
2a - Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
3a - Hellas Verona-Milan: Valerio Verre
4a - Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso
5a - Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat
6a - Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
7a - Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla
8a - Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic 
9a - Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni
10a - Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic
11a - Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo
12a - Inter-Hellas Verona: Marco Silvestri
13a - Hellas Verona-Fiorentina: Sofyan Amrabat
14a - Hellas Verona-Roma: Marco Davide Faraoni
15a - Atalanta-Hellas Verona: Samuel Di Carmine
16a - Hellas Verona-Torino: Giampaolo Pazzini
17a - Lazio-Hellas Verona: Marco Silvestri
18a - SPAL-Hellas Verona: Giampaolo Pazzini
19a - Hellas Verona-Genoa: Mattia Zaccagni
20a - Bologna-Hellas Verona: Fabio Borini
21a - Hellas Verona-Lecce: Matteo Pessina
22a - Milan-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
23a - Hellas Verona-Juventus: Fabio Borini
24a - Udinese-Hellas Verona: Koray Gunter
25a - Hellas Verona-Cagliari: Samuel Di Carmine
26a - Sampdoria-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
27a - Hellas Verona-Napoli: Sofyan Amrabat
28a - Sassuolo-Hellas Verona: Darko Lazovic
29a - Hellas Verona-Parma: Mattia Zaccagni
30a - Brescia-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
31a - Hellas Verona-Inter: Miguel Veloso
32a - Fiorentina-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
33a - Roma-Hellas Verona: Matteo Pessina
34a - Hellas Verona-Atalanta: Matteo Pessina. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.