Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Cuore Gialloblù, Caprari il più votato contro lo Spezia

Un vero e proprio plebiscito per Gianluca Caprari, che si aggiudica la 20a tappa Cuore Gialloblù, il sondaggio che da ormai cinque stagioni permette ai tifosi di eleggere, tramite i voti nelle Instagram Stories del Verona, il calciatore dell'Hellas che più si è distinto in ogni singola gara. È stato proprio il numero 10 - alla terza vittoria personale in stagione - ad essere votato come miglior gialloblù di Spezia - Hellas Verona, prima gara ufficiale del 2022 e millesima in Serie A per l'Hellas, prima formazione veneta a raggiungere questo traguardo. Caprari è stato autore della doppietta con la quale i gialloblù si sono imposti per 2-1 al 'Picco' di La Spezia contro i liguri. L'attaccante romano - impiegato con Lasagna sulla trequarti dietro l'unica punta Simeone - è stato protagonista di un'ottima prova, nella quale - oltre ad avere realizzato le due reti decisive - si è distinto come il calciatore del Verona ad aver effettuato più duelli in mezzo al campo (16). Al 58' - sfruttando l'assist del 'Cholito' - Caprari è riuscito ad infilare Provedel con un preciso sinistro sul primo palo e, dieci minuti più tardi, il numero 10 gialloblù ha chiuso i conti con una perla dai 20 metri - calciata sempre col macino - imprendibile per il portiere bianconero. In seconda e terza posizione si sono classificati invece, rispettivamente, Darko Lazovic e Koray Günter. L'esterno sinistro - al secondo podio consecutivo - si è distinto come il migliore tra i suoi per cross realizzati (5), contrasti vinti (4) e palloni recuperati (10), oltre ad aver sfiorato la rete del possibile vantaggio gialloblù nel primo tempo, quando con un potente destro ha colpito la traversa. Il difensore numero 21, invece, - al suo primo podio in questo campionato - al rientro da un infortunio è stato subito protagonista di una solida prova difensiva: Günter è risultato, infatti, come il gialloblù ad aver effettuato più passaggi positivi (57), più lanci positivi (5) e ad aver intercettato più palloni (2). Appena fuori dalla zona punti, Nicolò Casale e Kevin Lasagna.

CUORE GIALLOBLÙ - LA CLASSIFICA 2021/22
Simeone 26
Barak 16
Caprari 16
Tameze 15
Dawidowicz 7
Faraoni 7
Magnani 6
Kalinic 5
Zaccagni 5
Montipò 4
Ilic 3
Lazovic 3
Cancellieri 2
Casale 2
Lasagna 2
Günter 1
1° classificato: 3 punti; 2° classificato: 2 punti; 3° classificato: 1 punto.

VINCITORI DI GIORNATA
1a - Hellas Verona - Sassuolo: Mattia Zaccagni
2a - Hellas Verona - Inter: Ivan Ilic
3a - Bologna - Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
4a - Hellas Verona - Roma: Marco Davide Faraoni
5a - Salernitana - Hellas Verona: Nikola Kalinc
6a - Genoa - Hellas Verona: Giovanni Simeone
7a - Hellas Verona - Spezia: Gianluca Caprari
8a - Milan - Hellas Verona: Gianluca Caprari
9a - Hellas Verona - Lazio: Giovanni Simeone
10a - Udinese - Hellas Verona: Antonin Barak
11a - Hellas Verona - Juventus: Giovanni Simeone
12a - Napoli - Hellas Verona: Giovanni Simeone
13a - Hellas Verona - Empoli: Adrien Tameze
14a - Sampdoria - Hellas Verona: Adrien Tameze
15a - Hellas Verona - Cagliari: Pawel Dawidowicz
16a - Venezia - Hellas Verona: Giovanni Simeone
17a - Hellas Verona - Atalanta: Giovanni Simeone
18a - Torino - Hellas Verona: Giovanni Simeone
19a - Hellas Verona - Fiorentina: Adrien Tameze
20a - Spezia - Hellas Verona: Gianluca Caprari. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta