Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Caso Balotelli, imputato assolto per non aver commesso il fatto

Il collegio presieduto dal giudice Alessia Silvi ha assolto stamane l'imputato, un quarantenne originario di Agrigento assistito dall'avvocato Guido Beghini, per non aver commesso il fatto in occasione di Hellas Verona-Brescia del 3 novembre 2019. La partita giocata al Bentegodi venne interrotta al 53º per i presunti “uh uh uh” provenienti dalla Curva Sud e rivolti verso l’ex attaccante delle Rondinelle, ora al Monza. Mario Balotelli, che era stato citato come testimone, non si è presentato in aula.


Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.