Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Caracciolo: “Ho un rapporto fraterno con Andrea, ma non sarà così domenica al Bentegodi”

“Cercherò di rendere la vita difficile domenica al Bentegodi all'amico Andrea Caracciolo. Come si ferma? Tutti insieme, da squadra, come stiamo facendo in questo inizio di stagione. Andrea per me è come un fratello, ma non in campo. Abbiamo un bellissimo rapporto ma domenica saremo avversari e quello che conta ha dichiarato Caracciolo - Due partite senza subire gol? Dobbiamo ancora migliorare tanto, ma non subire gol ti dà fiducia. Coppia titolare insieme a Bianchetti? Non è così. Adesso stiamo giocando noi due ma ci sono anche tanti altri. L'importante è dare sempre il massimo per il bene dell'Hellas Verona. I rigori contro? Ci può stare quando arrivi così tante volte in area avversaria”. 

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.