Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Busajo Campus, ultimato il Main Building, si guarda al futuro

Passi avanti. Come quelli del 'Busajo Campus' di Soddo, città dell'Etiopia sud-occidentale. Un luogo in cui lo sport può e deve diventare veicolo di valori sani, un luogo in cui l'Hellas Verona ha deciso di finanziare degli spazi destinati proprio a questo, fra cui un campo da calcio (il più grande in erba naturale della regione), da pallavolo e da basket. Uno spazio incantato per i 60 bambini ospiti della struttura, che ora possono anche contare sul main building, destinato a diventare il cuore pulsante di tutto il progetto.

Un'area di quasi 30.000 mq, con aule studio, laboratori ricreativi (panificio, tessitura, lavorazione del bamboo, attività agricola e pastorizia), una biblioteca e tutti gli spazi utili per la crescita dei bambini. Dopo la realizzazione dei campi sportivi, questo è solamente un altro passo per permettere l'accoglienza e per far crescere in un ambiente educativo a 360° gli ospiti del Campus, che dunque avranno anche la possibilità di studiare ed imparare cose nuove oltre che dedicarsi al tempo libero, per puntare al reinserimento nella società. La costruzione della struttura è terminata nel novembre 2016, e permette l'accoglienza soprattutto di bambini di strada, senza dimenticare lo spazio per la formazione professionale dedicato a ragazzi e ragazze superiori ai 15 anni.

Bambini, appunto. Con il futuro negli occhi, come dimostrano due dei "nuovi arrivi" del campus. Sono loro i protagonisti di un progetto che Busajo sta portando avanti dal 2009. Quel pallone, costruito con la passione più che con spaghi e materiale di fortuna, che ora possono far correre sul campo da calcio realizzato in collaborazione con l'Hellas Verona. Il sogno di questi due bambini è anche il sogno di tutti gli altri ospiti del centro, con lo sguardo sempre rivolto al futuro. Perché c'è ancora tanto da costruire a Soddo, visto il progetto della Busajo Onlus di arrivare ad ospitare almeno 100 tra bambini e bambine.

Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.