Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Abbiamo staccato la spina. Difficile digerire il risultato

Il commento dell'allenatore dell'Hellas Verona, Andrea Mandorlini, dopo il pareggio casalingo contro il Cesena.

“E' difficile parlare di questa gara, l'unica spiegazione è che nel calcio può succedere sempre di tutto. Settanta minuti buonissimi e poi son bastati dieci di blackout, abbiamo staccato la spina e non siamo stati bravi a chiudere la partita, peccato che non sia arrivato il successo. Luca Toni sa finalizzare bene il nostro gioco, dispiace non aver festeggiato i suoi due gol e una classifica ancora migliore. Il Cesena è stato protagonista di una rimonta clamorosa, sotto tre a zero i romagnoli hanno segnato tre gol in dieci minuti, dal 70' in poi. Purtroppo è andata così, complimenti al Cesena per averci creduto”.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta