Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

25 Maggio 2008, ad un passo dalla Serie C2

Busto Arsizio. Gara di ritorno dei playout. L'Hellas Verona di Davide Pellegrini, dopo la vittoria del Bentegodi all'andata per 1-0 firmata Daniele Morante, al 36' si trova in svantaggio complice la rete di Negrini. Sembra tutto finito. La storica società di Verona è ad un passo dalla retrocessione in C2. Ma allo scadere, succede l'incredibile: rinvio di Rafael, di testa spizzica Sibiliano che subisce un colpo alla nuca e rimane a terra, il pallone bagnato scivola verso Ilyas Zeytulaev che s'invola verso la porta della Pro Patria. Conclusione secca dell'uzbeko sul primo palo, Anania è battuto. La tribuna dello stadio Speroni, completamente gialloblù, esplode di gioia. 

L'Hellas Verona rimane in Serie C1!

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta