Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

0-1 Lazovic

Al 12’ Lasagna s’invola verso la porta blucerchiata, con l’ex Verre che lo mette giù e viene ammonito. Si incarica Lazovic di battere la punizione al limite dell’area, destro vellutato che si infila alle spalle di Audero e gialloblù, con merito, in vantaggio. Terzo gol in campionato per il serbo. 

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.