“Che emozione! Non riesco ad immaginarmelo quel giorno. Non so per chi farò il tifo. Sai cosa mi piacerebbe? Un bel 3-3, con tre gol di Gianmarco. Ma ascoltami, non può prenderlo il Verona? C’era stato un interessamento, anni fa – ha dichiarato Gianfranco Zigoni a Libero – Lo voleva Gibellini, il direttore sportivo. Mi ero anche visto con lui e ne avevamo parlato. Purtroppo però il momento era sbagliato. Il Verona era in C e Gianmarco giocava già in B. Non se l’era sentita di andare, anche se lui è un veronese, è nato a Verona, vuol bene alla squadra, ma ovviamente meno di me, perché io il Verona lo amo”.