Il futuro di Mattia Zaccagni sarà a Verona. Dopo una seconda parte di stagione da protagonista col Cittadella in Lega Pro, con promozione in Serie B, il club patavino ha deciso di riscattare Zaccagni, ma prontamente la società di via Belgio, come già raccontato la settimana scorsa da Hellas Live, ha subito esercitato il controriscatto.

“A Cittadella sono stati pochi mesi ma davvero molto intensi. Direi fantastici. Per me è un orgoglio aver contribuito alla promozione in Serie B – ha dichiarato Zaccagni – Sono a conoscenza che il Cittadella mi ha riscattato, ma che l’Hellas Verona ha già pronto il controriscatto e questo non può che farmi piacere. Sono molto contento della decisione del club scaligero e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Darò sempre il massimo, ci potete scommettere. Spetterà a me dimostrare durante il ritiro le mie qualità e conquistare così la fiducia di allenatore e compagni”.