“A Verona sono cresciuto in questi anni e mi trovo molto bene coi compagni di squadra e staff, devo tanto a questa società e voglio ricambiare la loro fiducia. La sconfitta del Bentegodi contro il Novara? Sono cose che capitano, bisogna però rialzarsi subito e fare punti già venerdì – ha dichiarato Zaccagni a Lunedì nel pallone – Fino ad oggi le partite le abbiamo rese facili noi, i tifosi possono stare comunque tranquilli perché il ko contro il Novara si è trattato solo di un episodio. Gli errori arbitrali? Ci stanno, fanno parte anche quelli del gioco ci sta ma non ci dobbiamo aggrappare a questo. Il Cittadella? È un ambiente sereno che riesce a caricarti senza metterti pressione. Per me è stata un’esperienza importante ed una seconda parte di stagione straordinaria a Cittadella, chiusa con la promozione in Serie B. Sarà una partita speciale per me e ci terrei tanto a giocare”.