“Sono molto contento di aver raggiunto i miei compagni e di poter già essere in ritiro, per me questo è molto importante. Tra 2/3 settimane penso di poter tornare in campo – ha dichiarato Pawel Wszolek a HV24 – È passato un mese e mezzo dal mio infortunio al braccio che non mi ha permesso di andare agli Europei, ma questo oramai fa parte del passato. Adesso voglio solo pensare a recuperare al meglio, per poter così dimostrare le mie qualità ed aiutare i miei compagni”.