“Io uomo partita? Non solo io ma tutta la squadra. Sono molto contento della fiducia che il mister mi ha dato e spero di averlo ripagato con la mia prestazione in campo. Abbiamo parlato tanto con Delneri in questi giorni e a Roma ci siamo presentati con la giusta mentalità. Questo punto ci ha dato tanto morale, dobbiamo sempre scendere in campo con questa mentalità. Dobbiamo morire in campo, lo dobbiamo fare per i nostri fantastici tifosi e per le nostre famiglie”.