“Il suo ingaggio sarebbe sensazionale. Senza volersi fermare all’evidente impatto mediatico, credo che potrebbe dare il meglio di sè a Verona. La piazza ideale per Balotelli” ha dichiarato Volpati a La Gazzetta dello Sport. “Un acquisto del genere farebbe fare un balzo eccezionale all’Hellas, almeno sulla carta. Il talento che ha è immenso” il pensiero di Beniamino Vignola, a cui segue quello di Gigi De Agostini: “Balotelli? Un grandissimo giocatore. A Verona si troverebbe bene, la gente ha un legame eccezionale con l’Hellas. Sullo sfondo resta il timore che si ripeta quanto accaduto con Cassano” spiega l’ex difensore gialloblù. “Stiamo parlando di un giocatore imprevedibile, dentro e fuori dal campo. Se fa quello che sa fare, non ce n’è per nessuno” racconta Mauro Gibellini. “Sì a Balotelli, ma con un Hellas competitivo reparto per reparto a sostegno, perché da soli non si fa niente” chiude l’ex gialloblù Livio Luppi.