L’analisi del portiere dell’Hellas Verona, Rafael, il quarto giocatore più presente di sempre con la maglia gialloblù.

“Sono felice per il traguardo delle 300 presenze con la maglia dell’Hellas Verona. Sono molto grato a squadra, società, compagni e mister che mi ha fatto crescere come uomo e come calciatore. La partita di Firenze di quest’anno è stata quella che ricordo meglio perchè ci ha avvicinato alla salvezza. Oggi siamo entrati disattenti, poi il mister negli spogliatoi ha messo a posto le cose e siamo rientrati con un altro spirito. Luca Toni capocannoniere? Siamo tutti felici. Cercheremo di aiutarlo fino alla fine perchè lui merita questa vittoria. Ci dispiace non aver vinto ma ora cercheremo di riposare per chiudere bene la stagione davanti ai nostri tifosi. Abbiamo ancora la possibilità di arrivare decimi e ci proveremo”.