Renzo Rosso, titolare della Diesel, ha rilevato il Vicenza per 1.1 milioni di euro. L’obiettivo dell’imprenditore è quello di creare la fusione col Bassano, club di cui è già proprietario da ventidue anni. Il Vicenza ripartirà dalla Serie C.