“Partite a rischio? Bisogna valutare se dare uno stop o farle giocare a porte chiuse" le dichiarazioni di Pier Paolo Sileri, viceministro della Salute, al termine della riunione a Palazzo Chigi.