Qualche giorno insieme, visitando alcuni dei luoghi più belli della città, per promuovere e consolidare un rapporto decennale basato su solidarietà e comunione d’intenti. Questa è la tre giorni organizzata dalla ASD Ex Calciatori dell’Hellas Verona, che ha accolto nella giornata di giovedì 36 ex calciatori del Barcellona accompagnati dalle mogli. Un incontro reso possibile grazie alla lunga amicizia tra Franco Nanni, ex gialloblù e fondatore dell’Associazione, e Ramón Alfonseda, storico capitano blaugrana e presidente della Agrupación de Veteranos del FC Barcelona. Le due organizzazioni, legate da una lunga collaborazione, si occupano di promuovere eventi benefici per sostenere i progetti di associazioni ed enti di volontariato ed ex calciatori in difficoltà. Day 1: nella giornata di ieri la visita alla zona del Lago di Garda, con un passaggio allo Sporting Center di Peschiera per visitare i campi di allenamento dell’Hellas Verona. Con l’occasione, immancabile la visita agli iscritti degli Hellas Summer Camp 2018, pronti ad ascoltare i consigli e le idee di chi di calcio ci ha vissuto. Ma, a Peschiera, i Veteranos hanno trovato anche i 23 bambini palestinesi del progetto ‘Bambini senza Confini’, un’iniziativa di solidarietà portata avanti di comune accordo tra Hellas Verona ed Ex Gialloblù che anche i catalani propongono con formule simili in patria. A conferma del filo comune che lega i due gruppi. Dopo qualche foto insieme, il ritorno in città e la cena all’Hotel Maxim in via Beviglieri, alla quale ha preso parte anche il Presidente gialloblù Maurizio Setti, insieme a una delegazione del Club, portando il saluto della società. Immancabile lo scambio delle maglie, tra il Presidente gialloblù Setti e quello dei Veteranos Alfonseda. Day 2: una giornata, quella di oggi, maggiormente dedicata alla scoperta della città tra Piazza Bra, Piazza Erbe e Palazzo Barbieri, dove i Veteranos e gli Ex Gialloblù sono stati accolti dal Sindaco Federico Sboarina, dall’Assessore allo Sport Filippo Rando e dal Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi. Nel pomeriggio spazio al calcio giocato, con la visita allo lo stadio ‘Bentegodi’ e alla sede degli Ex Calciatori dell’Hellas Verona, mentre in serata si è svolta una visita in Arena per assistere alla prima della Carmen, per concludere nel migliore dai modi la trasferta veronese. Fonte: hellasverona.it