“È una partita molto sentita e forse quest’anno più che mai. L’Hellas vuole tornare a lottare per la promozione diretta, noi invece abbiamo bisogno di recuperare qualche posizione e allontanare la zona retrocessione. Entrambe le squadre vogliono i tre punti e ritengo che le tante assenza rendano ancora più difficile un pronostico – ha dichiarato al sito del club lagunare il doppio ex, Evans Soligo – Si tratta di una rivalità territoriale importante anche se non è la più sentita. Per noi la partita della vita è quella con il Padova, mentre i gialloblu hanno nel Vicenza il “nemico” numero uno. Però si è visto anche all’andata come nessuno dei due club voglia perdere questo scontro, perchè vincere ti dà comunque una carica incredibile, utile per affrontare il resto della stagione. Sarà una bellissima partita in una splendida cornice. Ovviamente speriamo di vincere, sarebbe importantissimo”.