Spalti pieni e una marea di gol nel primo turno della 29^ edizione del torneo internazionale di calcio giovanile, Trofeo Berti – Verona Soccer Cup. Tutte le veronesi per prime in campo all’esordio rispettivamente per Hellas e Chievo nei due gironi contro gli spagnoli del Real Madrid e i bianconeri della Juventus. Ben quattro i campi collegati nel caldo pomeriggio di sabato 28 aprile con le prime due regine uscite dai risultati odierni e tutte in rimonta: il Real Madrid a valanga sull’Hellas Verona (4-1) e il Chievo Verona contro la Juventus (2-1). Nel girone A il Bassano a sorpresa ferma l’Atalanta sul 2-2 mentre nella sfida internazionale tra Salisburgo e Flamengo la spuntano di misura gli austriaci (1-0). POKER REAL – Entusiasmo alle stelle per l’esordio dell’Hellas Verona sul sintetico del "Tavellin" contro i "blancos" di Rodriguez che vedevano anche in campo il fantasista numero 10 Theo Fernandez, figlio di Zinedine Zidane (nella foto il primo in alto a sinistra, ndr). Ottima la partenza dei padroni di casa con il vantaggio flash di Pierobon di testa al 5′. Imminente il pareggio di Contioso e la sfortunata autorete per il sorpasso Real nel giro di pochi minuti. Ancora Contioso e Barreno nella ripresa fissano il poker. Non basta tanta generosità e fisicità da vendere per i gialloblù che colpiscono anche un palo, alla fine passa il Real. 3 SQUADRE A PUNTEGGIO PIENO – A Montorio la Juventus passa in vantaggio con l’ivoriano Abou ma Merci e Sperti regalano 3 punti d’oro che lanciano le quotazioni dei clivensi nel torneo. Nel doppio turno domenicale è già sfida decisiva a Grezzana per la squadra di Lorenzini che contro il Flamengo nel girone B potrebbe già regalarsi una semifinale da urlo. LE ALTRE PARTITE – San Bonifacio aprirà i battenti alle 10.30 nella domenica di fuoco con la gara inaugurale del secondo turno valevole il primo posto tra Real Madrid e Atalanta. I bergamaschi dopo lo stop con il Bassano (2-2) proveranno a proteggere il secondo posto insediato dal motivato Verona alla ricerca dei primi tre punti contro i giallorossi a Montecchia di Crosara. In contemporanea a Montecchio Maggiore per il girone B anche Juventus-Salisburgo.