Da lunedì 1º giugno, in Veneto, non saranno più obbligatorie le mascherine all’aperto. Resta l’obbligo al chiuso (come bar e negozi) e all’aperto se c’è assembramento (come al mercato). Lo ha dichiarato in conferenza stampa il governatore Luca Zaia.