“Dobbiamo prepararci bene perché tutti ci conoscono. Sanno come ci muoviamo in campo. Siamo una squadra che ha fatto molto bene l’anno scorso e le altre avranno preso le contromisure. L’obiettivo resta quello della salvezza. Il Verona ha un unico rivale: il Verona stesso. Speriamo che si decida di giocare al più presto con il nostro pubblico. Purtroppo ci dobbiamo adattare. Questa è la realtà, pensiamo al campionato. Subito tre gare in casa su quattro… Pessina? Riabbracciarlo in gialloblù sarebbe una cosa bellissima per tutti. È un grande calciatore. Juric? Il mio rapporto con lui è sempre stato di lavoro, mi piace la sua filosofia” ha dichiarato a L’Arena Miguel Veloso