“Mi ha chiamato Juric ad inizio giugno, poi ho sentito il ds D’Amico e ho trovato l’accordo. Una sfida bella e stimolante quella gialloblù. A Verona ho trovato un bel gruppo, composto da bravi ragazzi che vogliono dare il massimo per l’Hellas. Juric? È molto esigente come allenatore e sono sicuro che farà il massimo per raggiungere il nostro obiettivo che è la salvezza. Io in coppia con Badu? Abbiamo esperienza in Serie A ma ci sono giovani importanti come Henderson. Quello che più conta è il gruppo – ha dichiarato Miguel Veloso – Voglio fare una bellissima stagione per dimostrare a me stesso quello che posso ancora dare. Deve essere il mio personale più bel campionato in Italia. Voglio dare tutto per la salvezza. Sarà importante iniziare bene e posso dire di essere molto fiducioso per questa stagione. Punizioni e calcio d’angolo? Spero di essere protagonista in questa specialità”.