“Una sconfitta che fa male, dispiace molto perché ci tenevamo davvero tanto a vincere il derby, una partita invece che è stata decisa da un episodio arbitrale. C’era un fallo su di me ma l’arbitro non l’ha visto e per me la gara era anche da sospendere. Un errore che ci è costato davvero caro – ha dichiarato Mattia Valoti – Adesso dobbiamo stringere i denti, ricompattandoci, stando tutti uniti. Problemi di spogliatoio? Assolutamente no. Siamo molto uniti e dobbiamo essere bravi ad uscirne fuori tutti insieme ed al più presto”.