“Vittoria fondamentale contro la Spal, volevamo a tutti i costi ottenere i tre punti e sono arrivati grazie ad una grande prestazione di squadra. Non mi aspettavo di partire titolare, mi ha sorpreso ma sono contento e devo ringraziare mister Pecchia per questa opportunità – ha dichiarato Mattia Valoti – Sono contento anche per aver dato una grande soddisfazione a mio padre che era in tribuna e anche a questi fantastici tifosi che anche oggi erano al nostro fianco. Sono rimasto a Verona con grande voglia di dimostrare il mio valore, ma non mi devo mai accontentare e devo solo continuare a lavorare come sto facendo tutti i giorni – continua Valoti – Nasco trequartista ma col modulo di Pecchia gioco interno a centrocampo e devo ancora imparare molto. Doppietta personale? È la prima in Serie B, l’avevo già fatta in Serie C. Dedico questi gol alla mia famiglia ed al mio fratellino. Ed a questi fantastici tifosi. Papà? È un bel martello, tutti i giorni ci confrontiamo ed anche a lui devo molto”.