Tre + zero + cinque + tre. Napoli, Crotone, Fiorentina e Roma. Tanti sono i gol già incassati dall’Hellas Verona nelle prime quattro giornate di campionato, dove solo allo stadio Scida i gialloblù sono riusciti a strappare un punto, senza subire gol. All’attivo invece, solo 1 rete, peraltro inutile e realizzata su rigore da Pazzini contro il Napoli. Per molti addetti ai lavori, la squadra di Pecchia è già condannata, tra i tifosi gialloblù la fiducia è ai minimi storici. Chi crede invece nell’operato dell’allenatore scaligero è il presidente Maurizio Setti che prima di Roma-Hellas Verona ha confermato la piena fiducia all’ex vice Benitez. La miseria di soli cinque tiri nello specchio della porta in 360′ giocati sono più di un campanello d’allarme, rintocco però che non ha ancora raggiunto la dirigenza gialloblù.